Controllo manuale degli aggiornamenti

Gli aggiornamenti dei prodotti possono essere controllati manualmente.

Limitazione È possibile controllare gli aggiornamenti nei dispositivi Windows e Linux, ma non Mac.

Questa opzione interrompe gli aggiornamenti automatici e consente di decidere quando testare nuove versioni dei prodotti e quando installarle sui computer.

Nota I computer continueranno a ricevere aggiornamenti automatici della sicurezza.

Questo argomento della Guida indica come impostare l’aggiornamento manuale e come effettuare test e distribuzione degli aggiornamenti.

Come impostare gli aggiornamenti manuali

Aprire Panoramica > Impostazioni globali > Aggiornamenti controllati e cliccare su Controlla manualmente gli aggiornamenti.

Nota Questa opzione interrompe tutti gli aggiornamenti automatici. Non viene richiesta alcuna conferma.

Inizialmente, la situazione sarà come segue:

  • Tutti i computer saranno impostati sulla versione Più recente (consigliata). Verranno visualizzati come impostati su questa versione sino a quando Sophos non rilasci una nuova versione.
  • Nessun computer riceverà ulteriori aggiornamenti fino a quando non ne venga effettuato l'aggiornamento manuale.

Se si desidera, è ora possibile impostare computer di test.

Impostazione dei computer di test

I computer di test sono computer che possono essere adoperati per provare le nuove versioni.

  1. Nella tabella Computer di test, cliccare su Aggiungi.
  2. Selezionare computer dall'elenco Computer disponibili.

È ora tutto pronto per effettuare una prova degli aggiornamenti ed effettuarne la distribuzione manuale.

Test e distribuzione degli aggiornamenti

Quando Sophos rilascia la nuova versione di un prodotto:

  • Si riceverà una notifica e-mail.
  • I computer che prima erano visualizzati come aventi la versione Più recente (consigliata) saranno ora contrassegnati dalla dicitura Più vecchio.

Nella tabella delle versioni, è possibile utilizzare i pulsanti nella colonna Azione per aggiornare i computer al momento desiderato.

Solitamente è consigliabile testare le nuove versioni su un gruppo iniziale di computer, per poi distribuirle su tutti gli altri computer in un secondo momento.

Nella colonna Azione, accanto a Computer di test, cliccare su Aggiorna computer di test alla versione più recente.

Quando si è pronti per aggiornare tutti gli altri computer, selezionare la colonna Azione, accanto a Computer non di test, e cliccare su Aggiorna come per i computer di test.

Questa operazione attiva l'aggiornamento forzato sui computer non di test. Un computer si aggiorna automaticamente quando riceve l'aggiornamento dei criteri. Tenere presente che questo aggiornamento non segue alcuna pianificazione impostata nel criterio Gestione aggiornamenti per i server e per gli endpoint.

Perché vedo una versione 'Precedente'?

Se Sophos rilascia un altro aggiornamento del prodotto quando i propri computer di test sono impostati sulla versione Più recente (consigliata) e tutti gli altri su quella Più vecchio:

  • I computer di test verranno ora visualizzati come aventi la versione Precedente (la versione che è appena stata sostituita da una versione più recente).
  • I computer non di test saranno visualizzati come aventi la versione Più vecchio.

Accanto ai computer di test sarà visibile un pulsante di azione Aggiorna computer di test alla versione più recente, che può essere utilizzato per effettuare questa operazione.

Accanto ai computer non di test sarà visibile un pulsante di azione Aggiorna come per i computer di test, che può essere utilizzato per effettuare questa operazione.

Cosa succede alla scadenza di una versione?

Gli aggiornamenti dei prodotti Sophos scadono dopo 90 giorni. Quando la versione Più vecchio scade, i computer vengono costretti ad aggiornarsi come segue:

  • Se tutti i computer sono impostati su Più vecchio, ricominceranno a ricevere gli aggiornamenti automatici.
    Nota In tale eventualità, verrà installata su tutti i computer la versione più recente. Gli aggiornamenti non saranno più controllati manualmente.
  • Se i computer non di test eseguono la versione Più vecchio, ma i computer di test eseguono quella più recente, i computer non di test verranno aggiornati alla stessa versione dei computer di test.