Protezione dell'ambiente virtuale

Sophos for Virtual Environments consente di proteggere le virtual machine (VM) e di gestirle con Sophos Central.

Per impostare la protezione per le VM, procedere come segue:

  • Installare Sophos Security VM sul proprio host. Questa azione fornice la scansione antivirus centralizzata per tutte le VM guest.
  • Installare Sophos Guest VM Agent sulle VM guest. Questa operazione deve essere effettuata su tutte le VM che si desidera proteggere. L'agente abiliterà la comunicazione tra la VM guest e la Sophos Security VM, e rimuoverà automaticamente le minacce.

Download del programma di installazione

Selezionare Panoramica > Proteggi dispositivi.

Per cominciare occorre solamente scaricare il programma di installazione della Sophos Security VM. Il programma di installazione dell'agente verrà richiesto in un secondo momento.

Selezionare il programma di installazione per l'ambiente che si desidera proteggere: Hyper-V e/o ESXi.

Si consiglia di leggere le Guide di avvio di Sophos for Virtual Environments.

Nota Se finora si è gestito Sophos for Virtual Environments da Sophos Enterprise Console, oppure se si sta effettuando la migrazione da Sophos Anti-Virus for vShield, consultare la sezione "Migrazione a Sophos for Virtual Environments" nella guida di avvio.

Cosa succede dopo l’installazione

Dopo aver installato Sophos Security VM sull'host:

  • L'istanza della Sophos Security VM viene aggiunta all’elenco Server in Sophos Central.
  • I criteri server vengono applicati alla Security VM (per impostazione predefinita, saranno i criteri di base).
  • Si prega di ricordare che Sophos Guest VM Agent deve essere installato su tutte le VM guest e che occorre verificare che sia connesso.