Impostazioni

Configurazione, assegnazione e salvataggio delle impostazioni.

Aprire Wireless > SSID e cliccare su Impostazioni.

Configurazione delle impostazioni di base dell'SSID.

SSID: Immettere un nome. Gli SSID distinguono tra caratteri maiuscoli e minuscoli e devono soddisfare i seguenti criteri:

  • Minimo 1 carattere stampabile.
  • Massimo 32 caratteri stampabili.
  • Nessuno spazio all'inizio o alla fine del nome.

Si consiglia di utilizzare caratteri ASCII stampabili per evitare la visualizzazione di errori sui dispositivi client.

Modalità di cifratura: Selezionare la modalità di cifratura. Quando si utilizza un metodo di autenticazione aziendale, occorre configurare anche un server RADIUS (Remote Authentication Dial-In User Service) per la rete locale.

Si consiglia WPA2, invece di WPA, in quanto non utilizza il TKIP (Temporal Key Integrity Protocol).

Algoritmo di cifratura: Selezionare l'algoritmo di cifratura. L'algoritmo di cifratura predefinito è Advanced Encryption Standard (AES).

È l'opzione consigliata, in quanto offre una cifratura rapida ed efficace, ed è universalmente accettata.

Passphrase: Immettere una passphrase per proteggere l'SSID dall'accesso non autorizzato. La passphrase può contenere fino a un massimo di 63 caratteri ASCII stampabili e deve contenere un minimo di 8 caratteri.

Banda di frequenza: Selezionare la banda di frequenza. Gli access point assegnati all’SSID trasmetteranno sulla o sulle banda di frequenza specificate.

Si consiglia di utilizzare la banda di frequenza a 5 GHz per la comunicazione Voice over IP (VoIP). Offre una performance migliore, una latenza minore e meno interferenze.

Attiva modalità mesh: È possibile creare una rete mesh tra gli access point, per fare in modo che ci sia un solo hop. Se si desidera disattivare la rete mesh, occorre eliminare l’SSID.

Nota È consentita solamente una rete mesh per SSID.

Assegna rete

Occorre assegnare uno o più access point all'SSID. Ciascun access point può avere fino a un massimo di otto SSID per banda.

Access point multipli: Assegna gli access point che sono disponibili e registrati.

Aggiungi access point in un altro momento: Assegna gli access point in un altro momento, modificando l'SSID.

Salva configurazione

Salvataggio delle impostazioni di base.

Abilita SSID: È possibile abilitare l'SSID appena creato. Se si desidera disattivare l'SSID, effettuarne la disattivazione dopo aver salvato la configurazione.