Metodo di cifratura e reportistica

I volumi possono essere crittografati con cifratura basata su software o cifratura basata su hardware.

Device Encryption utilizza sempre la cifratura basata su software per i nuovi volumi, anche se l'unità supporta la cifratura basata su hardware.

Se un'unità è già crittografata con cifratura basata su hardware, non verrà modificata.

Se l’impostazione di un criterio di gruppo di BitLocker richiede la cifratura basata su hardware, non verrà modificata.

Nella pagina Computer è possibile filtrare i computer ad es. in base al relativo stato di cifratura, al metodo di cifratura o ai computer che non sono cifrati.

La pagina dei dettagli di un computer mostra il metodo di cifratura e l'algoritmo utilizzati per un volume.

Per i computer Windows, può anche essere visualizzato Cifrato da. Le informazioni indicate dipendono dal dispositivo.

  • Per i computer già cifrati con Sophos Central Device Encryption, vengono visualizzate la data e l'ora in cui il computer ha effettuato l'upgrade a Central Device Encryption versione 2.1.
  • Per i computer cifrati con un altro prodotto, vengono visualizzate la data e l'ora di installazione di Sophos Central Device Encryption.
  • Per i nuovi computer cifrati con Sophos Central Encryption 2.1 (o versione successiva), vengono visualizzate la data e l'ora della cifratura.

Il report Stato di cifratura mostra lo stato di cifratura dei computer.

Indica quali computer e quali tipi di volume sono cifrati, nonché quali computer sono conformi ai criteri di cifratura. Inoltre, fornisce informazioni relative a come si autenticano e come vengono cifrati i propri computer.