Richiesta agli utenti di modificare la password o il PIN

Esistono due modi per richiedere agli utenti di modificare la propria password.

Nota: Questa opzione è disponibile solo per Windows.
  • Utilizzare l'opzione Richiedi agli utenti una nuova password/un nuovo PIN di autenticazione nel criterio di cifratura.

    Questa opzione è disattivata per impostazione predefinita. Richiede la modifica obbligatoria della password o del PIN di BitLocker una volta trascorso l'intervallo di tempo specificato. Quando gli utenti modificano password o PIN, verrà creato un evento nel log.

    Nota: Questa funzionalità è disponibile solamente in Central Device Encryption 2.0 e versioni successive.
  • Utilizzare l'opzione Attiva modifica di password/PIN nella scheda Riepilogo della pagina dei dettagli di un computer.

    Questa opzione impone agli utenti di modificare immediatamente la password o il PIN di BitLocker. Una volta inviata la richiesta, verrà visualizzato un messaggio.

Sull'endpoint, verrà richiesto agli utenti di impostare una nuova password o PIN di BitLocker. Se gli utenti chiudono la finestra di dialogo senza immettere password o PIN, questa finestra verrà visualizzata nuovamente dopo 30 secondi. Il processo verrà ripetuto fino all'immissione dei dati richiesti. Se gli utenti chiudono questa finestra di dialogo cinque volte senza modificare password o PIN, verrà inserito un avviso nel log.