Ripristino di endpoint Mac

Per ripristinare i Mac, procedere come segue.

Se un utente dovesse dimenticare la propria password di accesso, esistono diversi modi per poter accedere nuovamente al proprio computer.

  • Se l’utente è stata l’ultima persona ad accedere al computer, può adoperare il portale self-service di Sophos, vedere Recupero della chiave di ripristino tramite portale self-service.
  • Gli utenti possono avviare i computer con un disco di avvio esterno per Mac, e successivamente adoperare i comandi del Terminal per sbloccare il disco.
  • Gli utenti possono avviare i computer in modalità disco di destinazione e successivamente adoperare i comandi del Terminal per sbloccare il disco.
  • Gli utenti possono avviare i computer in modalità macOS Recovery e successivamente adoperare i comandi del Terminal per sbloccare il disco.

    Per informazioni sull'utilizzo dei comandi Terminal, vedere Sblocco dei volumi HFS+ mediante i comandi del Terminal e Sblocco dei volumi APFS mediante i comandi del Terminal.

L'amministratore può aiutare gli utenti a recuperare l'accesso. Queste istruzioni indicano cosa vedono gli utenti e come devono procedere. Dovranno:

  1. Accendere il proprio endpoint e attendere che venga visualizzato l’ID chiave di ripristino.
    l’ID chiave di ripristino verrà visualizzato solamente per pochi minuti. Per visualizzarlo nuovamente, gli utenti dovranno riavviare il computer.
  2. Contattare l’amministratore e fornire l’ID chiave di ripristino.
    L’amministratore può fornire la chiave di ripristino. Per assistenza durante il recupero della chiave di uno degli utenti, consultare la Guida in linea di Sophos Central.
  3. Cliccare sull’icona a forma di punto interrogativo nel campo Password.
    Verrà visualizzato un messaggio.
  4. Cliccare sull’icona a forma di freccia accanto al messaggio per passare al campo delle chiave di ripristino.
  5. Inserire la chiave di ripristino.
    Per gli utenti importati da Active Directory, occorre completare anche la seguente procedura aggiuntiva:
    • Reimpostare la password attuale in Active Directory. Generare quindi una password preliminare e fornirla all’utente.
    • Indicare all’utente di premere su Annulla nella finestra di dialogo Reimposta password e di immettere la password preliminare.
  6. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per creare una nuova password.
  7. Se richiesto, cliccare su Crea nuovo portachiavi.
Gli utenti potranno nuovamente accedere al volume di avvio del proprio computer.

Negli endpoint che eseguono macOS 10.12 o versioni precedenti, una nuova chiave verrà creata e memorizzata in Sophos Central. Una chiave di ripristino può essere adoperata una sola volta. Se dovesse essere necessario ripristinare nuovamente il computer, occorrerà recuperare una nuova chiave di ripristino.

Negli endpoint che eseguono macOS 10.13 e Apple File System (APFS), non verrà creata alcuna chiave di ripristino. La chiave di ripristino attuale continuerà a essere valida.