Ripristino di endpoint Windows

Se gli utenti dovessero dimenticare il proprio PIN o password di BitLocker, hanno a disposizione due modi per recuperare nuovamente l’accesso ai propri computer.

  • Gli utenti possono accedere al portale self-service di Sophos, vedere Recupero della chiave di ripristino tramite portale self-service. Gli utenti Windows 10 riceveranno istruzioni nella schermata Ripristino BitLocker.
  • L’amministratore può aiutare l’utente ad accedere al proprio computer. Queste istruzioni indicano cosa vedono gli utenti e come devono procedere. Dovranno:
  1. Riavviare il computer e premere il tasto ESC nella schermata di accesso di BitLocker.
  2. Nella schermata Ripristino BitLocker, cercare l’ID chiave di ripristino.
  3. Contattare l’amministratore e fornire l’ID chiave di ripristino.
    L’amministratore può fornire la chiave di ripristino. Per assistenza durante il recupero della chiave di uno degli utenti, consultare la Guida in linea di Sophos Central.
  4. L’utente deve inserire la chiave di ripristino e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per creare un nuovo PIN o password.
    I computer che eseguono Windows 7 non visualizzano istruzioni. La reimpostazione del PIN o della password deve essere effettuata manualmente.

Gli utenti potranno nuovamente accedere al proprio computer. Solitamente i volumi di dati vengono sbloccati manualmente non appena l'utente è in grado di accedere al volume di avvio. Se ciò non dovesse avvenire, è possibile ottenere una chiave di ripristino per il volume di dati in Sophos Central, procedendo nella stessa maniera applicabile ai volumi di avvio.