Protezione delle app di Intune

Intune è un servizio Microsoft che serve per gestire dispositivi mobili e app. La protezione delle app di Intune consente di definire restrizioni sull'utilizzo a livello delle app e di applicare tali restrizioni agli utenti.

Siccome la protezione delle app di Intune è basata sull'identità dell'utente e non richiede la gestione dei dispositivi per proteggere i dati aziendali, è idonea per i programmi Bring Your Own Device (BYOD).

I criteri di protezione delle app di Intune possono essere gestiti in Sophos Mobile Admin.

Funzionalità e requisiti

  • Non occorre che i dispositivi siano registrati a Sophos Mobile.
  • I criteri di protezione delle app di Intune possono essere applicati alle app Office 365 e ad altre app che sono state integrate con l'Intune App SDK.
  • I criteri vengono applicati solamente quando gli utenti accedono a un'app con il proprio account aziendale. Non sono presenti restrizioni sull'utilizzo quando l'accesso viene effettuato con un account personale.
  • Bisogna essere in possesso di una sottoscrizione Azure Active Directory (AD) Premium.
  • Deve essere assegnata una licenza Intune agli account Azure AD degli utenti.
  • Per l’app Microsoft Outlook, gli utenti devono disporre di una mailbox Office 365 Exchange Online e di una licenza associata al proprio account Azure AD.
  • Per le app Microsoft Word, Excel e PowerPoint, gli utenti devono disporre di una licenza Office 365 Business o Enterprise associata al proprio account Azure AD.