Recupero dell'identificatore di un'app

Alcune operazioni in Sophos Mobile Admin richiedono di selezionare un'app in base al relativo identificatore interno.

Per individuare l'identificatore, procedere come segue.

App Android

Per le app Android, l'identificatore viene ottenuto dall'URL dell'app in Google Play.

  1. Aprire Google Play in un browser web.
  2. Cercare l'app desiderata.
  3. Nell'elenco dei risultati, cliccare sull'app per aprirla in Google Play.

L'identificatore è l'ultimo componente dell'URL visualizzato nella barra degli indirizzi del browser.

Ad esempio, per Sophos Intercept X for Mobile, l'URL è play.google.com/store/apps/details?id=com.sophos.smsec e l'identificatore è com.sophos.smsec.

L'identificatore delle app Android è un componente del rispettivo URL di Google Play

App iOS e iPadOS

Per le app iOS e iPadOS, l'identificatore si ottiene in Sophos Mobile Admin dal nome dell'applicazione.

  1. Nella barra laterale dei menu, cliccare su App > iOS e iPadOS.
  2. Cliccare su Aggiungi app > Link per iOS.
  3. Cliccare su Cerca nell'App Store.
  4. Immettere il nome dell'app e cliccare su Cerca (contrassegnati con i numeri 1 e 2 nell'immagine riportata sotto).
  5. Selezionare l'app nell'elenco dei risultati (contrassegnata con il numero 3 nell'immagine riportata sotto).
    Cercare Sophos Intercept X for Mobile nell'App Store

Sophos Mobile recupera i dettagli dell'app dall'App Store e li inserisce nei campi pertinenti. L'ID app contiene l'identificatore.

Ad esempio, per Sophos Intercept X for Mobile, l'identificatore è com.sophos.mobile.security.

Sophos Mobile recupera l'identificatore delle app iOS e iPadOS dall'App Store

App ed estensioni di Chrome OS

Per le app e le estensioni di Chrome OS, si ottiene l'identificatore dall'URL nel Chrome Web Store.

  1. Aprire il Chrome Web Store in un browser web.
  2. Cercare l'applicazione o l'estensione.
  3. Nell'elenco dei risultati, cliccare sull'app o sull'estensione per aprirla nel Chrome Web Store.

L'identificatore è l'ultimo componente dell'URL visualizzato nella barra degli indirizzi del browser.

Ad esempio, per Sophos Chrome Security, l'URL è chrome.google.com/webstore/detail/sophos-chrome-security/lkffbjbdklhachngaoeelmcgijmlicph e l'identificatore è lkffbjbdklhachngaoeelmcgijmlicph.

L'identificatore delle app e delle estensioni di Chrome OS è un componente del rispettivo URL nel Chrome Web Store