Configurazione IMAP/POP (Criterio di Windows)

La configurazione IMAP/POP permette di aggiungere un account e-mail IMAP o POP ai computer Windows.

Impostazione

Descrizione

Tipo di account

Il tipo di server di posta per le e-mail in entrata (IMAP o POP).

Nome account

Il nome visualizzato nell’account e-mail del dispositivo.

Indirizzo e-mail

L’indirizzo e-mail dell’account.

Se viene inserita la variabile %_EMAILADDRESS_%, il server la sostituirà con l’indirizzo e-mail effettivo.

Nome utente visualizzato

Il nome utente che viene visualizzato per le e-mail in uscita.

Utilizzare la variabile %_USERNAME_% per fare riferimento al nome dell’utente assegnato al dispositivo.

Nome utente

Il nome utente da utilizzare per connettersi al server di posta in arrivo.

Dominio

La parte di dominio delle credenziali da utilizzare per il server di posta in arrivo (se richiesto).

Password

La password da utilizzare per connettersi al server di posta in arrivo (se richiesto).

Server per e-mail in arrivo

Il nome host (o indirizzo IP) e il numero di porta del server per le e-mail in arrivo (server di posta in arrivo).

Formato: nome server:numero porta

Non occorre specificare il nome della porta se viene utilizzata la porta standard:

  • 143 (IMAP)
  • 993 (IMAP con SSL)
  • 110 (POP3)
  • 995 (POP3 con SSL)

Utilizza SSL/TLS per e-mail in arrivo

Utilizza Secure Sockets Layer per il trasferimento della posta in arrivo.

Server per e-mail in uscita

Il nome host (o indirizzo IP) e il numero di porta del server per le e-mail in uscita (server di posta in uscita).

Formato: nome server:numero porta

Utilizza SSL/TLS per e-mail in uscita

Utilizza Secure Sockets Layer per il trasferimento della posta in uscita.

È richiesta l'autenticazione per la connessione in uscita

Il server di posta in uscita richiede l’autenticazione.

Vengono utilizzate le stesse credenziali del server di posta in arrivo, secondo quanto specificato nei campi Nome utente, Dominio e Password.

Periodo di sincronizzazione

Il periodo di tempo durante il quale verranno sincronizzate le e-mail.

Solamente le e-mail che rientrano nel periodo di tempo specificato verranno sincronizzate nel dispositivo gestito.

Sincronizzazione automatica

L’intervallo di tempo per la sincronizzazione automatica delle e-mail.