Blocca dispositivo

È possibile bloccare in remoto un dispositivo gestito con Sophos Mobile. Così facendo si attiva il blocco dello schermo.

Limitazione: Queste istruzioni non sono applicabili ai dispositivi Chrome.
  1. Nella barra laterale dei menù, sotto GESTISCI, cliccare su Dispositivi.
  2. Nella pagina Dispositivi, cliccare sul triangolo blu accanto al dispositivo che si desidera bloccare o sbloccare, e successivamente su Mostra.
  3. Nella pagina Mostra dispositivo, cliccare su Azioni > Blocca.
  4. Per macOS: Impostare un codice PIN di 6 cifre da inserire nel Mac per sbloccarlo.
  5. Per alcuni tipi di dispositivi, è presente l’opzione di immettere un messaggio da visualizzare nella schermata di blocco.

Verrà creata e trasferita sul dispositivo un’operazione per l'attivazione del blocco dello schermo.

  • Per tutte le piattaforme, eccetto macOS: L’utente dovrà inserire la password (oppure PIN o sequenza, se configurati) del dispositivo per sbloccarlo.
  • Per macOS: Il Mac si riavvierà. L’utente dovrà immettere il codice PIN impostato dal responsabile per sbloccare il dispositivo.
Nota: Anche nei dispositivi in cui Sophos Mobile gestisce solamente il profilo di lavoro Android, l’azione Blocca blocca il dispositivo intero e non solo il profilo di lavoro.
Nota: Non è possibile bloccare i dispositivi in cui Sophos Mobile gestisce solamente Sophos Container.
Nota: Non è possibile formattare un Mac che è stato bloccato in remoto.
Suggerimento: In Sophos Mobile Admin, il PIN di blocco del sistema macOS viene visualizzato nella pagina del dispositivo, sotto Proprietà del dispositivo > Unlock passcode e nella pagina Dettagli operazione sotto PIN di blocco.