Vai al contenuto

Configurazione di Sophos Firewall per l’uso di DNS Protection

Se si utilizza Sophos Firewall come server DNS, è possibile configurare il firewall in modo che utilizzi DNS Protection come DNS forwarder. Per farlo, occorre aggiungere al firewall gli indirizzi IP di DNS Protection.

Per configurare Sophos Firewall, procedere come segue:

  1. In Sophos Central, selezionare Prodotti > DNS Protection > Programmi di installazione.
  2. Accanto a Indirizzi IP, cliccare su Copia per copiare gli indirizzi IP di DNS Protection.

    Occorre copiare due indirizzi IP. Possono essere utilizzati come indirizzi IP primario e secondario di DNS Protection per configurare la ridondanza.

  3. In Sophos Firewall, aprire Rete > DNS.

  4. Selezionare DNS statico.
  5. In DNS 1, inserire l’indirizzo IP che si desidera utilizzare come server primario di DNS Protection. Deve essere uno degli indirizzi copiati da Sophos Central.
  6. In DNS 2, inserire l’indirizzo IP che si desidera utilizzare come server secondario di DNS Protection. Deve essere uno degli indirizzi copiati da Sophos Central.

    Nota

    Si consiglia di non aggiungere altri server DNS in DNS 3. Se il firewall passa al terzo server DNS, la sicurezza offerta da DNS Protection non sarà applicata.

  7. Cliccare su Applica.

Configurazione del DNS in Sophos Firewall.