Vai al contenuto

Provider di identità federati

È possibile gestire i provider di identità per l'accesso federato.

Nota

Occorre avere il ruolo di Super Amministratore.

Prima di tutto, è necessario verificare un dominio. Vedere Verifica di un dominio federato.

È possibile scegliere il provider da utilizzare per verificare le identità degli amministratori e degli utenti al momento dell'accesso, selezionando una delle seguenti opzioni:

Per utilizzare un provider, occorre aggiungerlo e attivarlo. Si potrà quindi utilizzare l'accesso federato. Vedere Impostazioni di accesso Sophos.

È anche possibile modificare ed eliminare i provider di identità.

Avviso

Se si desidera utilizzare l'accesso federato come opzione di accesso, bisogna assicurarsi che tutti gli amministratori e gli utenti siano assegnati a un dominio e abbiano un provider di identità.

Aggiunta di un provider di identità

Per aggiungere un provider di identità, clicca su Aggiungi provider di identità. Vedere Aggiunta di un provider di identità.

È possibile aggiungere dettagli parziali per un provider di identità, ma occorre completare il processo di configurazione prima di attivare il provider.

Aggiungi provider di identità

Attivazione di un provider di identità

Per utilizzare l'accesso federato, occorre attivare un provider di identità.

Nota

Se non ne viene completata la configurazione o se sono state fornite informazioni non valide, il provider non potrà essere attivato.

Selezionare il proprio provider di identità e cliccare su Attiva.

Disattiva provider di identità

Torna su