Vai al contenuto
Una parte o l’intero contenuto di questa pagina è stato tradotto automaticamente.

Recapito diretto in M365

M365 Direct Delivery ignora le regole di filtraggio delle e-mail e inserisce le e-mail della campagna direttamente nelle caselle di posta dei destinatari utilizzando le API Graph di Microsoft.

Quando M365 Direct Delivery è attivato, elimina la necessità di aggiungere i domini e gli indirizzi IP delle minacce phish all'elenco delle eccezioni di Microsoft e migliora la deliverability delle e-mail.

I domini verificati sono elencati nella **** pagina M365 Direct Delivery.

Nota

Se si dispone di più domini, è necessario attivare M365 Direct Delivery per ciascun dominio. Se M365 Direct Delivery non è attivato, funzionerà la consegna predefinita basata su SMTP.

Per attivare manualmente il Blocco rimozione, procedere come segue:

  1. Selezionare Prodotti > Phish Threat > Campagne.
  2. Recapito diretto in M365
  3. **** Nella colonna consegna diretta (solo M356), attivare la consegna diretta per il dominio.
  4. Nella **** pagina Credential Manager, aggiungere una credenziale per la minaccia phish che dispone delle autorizzazioni M365 necessarie.

    • Se si dispone di una credenziale configurata per questo dominio, selezionare una credenziale esistente.

      Nota

      **** Le credenziali non consentite potrebbero essere visualizzate se sono state create credenziali in Sophos Central per altri scopi senza autorizzazioni per minacce di phish. Se si desidera riutilizzare una credenziale esistente, sarà necessario modificarla per aggiungere le autorizzazioni necessarie per la minaccia phish. Vedere Gestione credenziali di integrazione.

    • Se si attiva M365 Direct Delivery per la prima volta, è necessario aggiungere una credenziale. Vedere Aggiungere una credenziale.

Aggiungere una credenziale

Per aggiungere credenziali, procedere come segue:

  1. Nella * pagina Gestione credenziali, fare clic su *Aggiungi nuova credenziale.

    Nella pagina Configura sincronizzazione dell’utilizzo, è possibile:

    • Consiglio

      Si consiglia di utilizzare il provisioning automatico di Microsoft 365 , poiché in questo modo viene creata automaticamente la credenziale con le autorizzazioni necessarie.

    Per informazioni dettagliate, vedere le sezioni seguenti.

Utilizza il provisioning automatizzato di Microsoft 365

  1. Nella * pagina Aggiungi credenziali Microsoft Graph, fare clic su *Usa provisioning automatico Microsoft 365.
  2. Inserire un nome e una descrizione per le credenziali.

    Aggiungi la pagina credenziali Microsoft Graph.

  3. Salva e continua al provisioning

  4. Leggere il testo visualizzato in Connetti a Microsoft 365 e cliccare su Continua.

    Verrai reindirizzato alla **** pagina di accesso Microsoft al tuo account.

  5. Nella **** pagina di accesso Microsoft al proprio account, selezionare un account Microsoft.

  6. Verificare i termini e cliccare su Accept Terms (Accetto i termini).

    Questo concede l'autorizzazione per l'app master.

  7. Selezionare un account Microsoft.

  8. Verificare i termini e cliccare su Accept Terms (Accetto i termini).

    Questo concede il permesso per l'integrazione con Sophos Central.

  9. Fare clic su Chiudi per chiudere la **** pagina di accesso Microsoft al proprio account.

    La **** pagina Credential Manager mostra le credenziali create.

    Credential Manager con una nuova credenziale.

  10. Cliccare su Enabled (Abilitati).

M365 Direct Delivery è ora attivato per il tuo dominio.

Immetti i dettagli di autenticazione manualmente

Quando si crea una credenziale manualmente, assicurarsi di disporre User.Read Mail.ReadWrite delle autorizzazioni API e in Microsoft Azure.

  1. Nella * pagina Aggiungi credenziali Microsoft Graph, fare clic su *Inserisci i dettagli di autenticazione manualmente.
  2. Inserire le informazioni di registrazione.

    Immetti i dettagli di autenticazione manualmente.

    Nota

    È necessario registrare un'applicazione per ottenere l'ID app e **** i dettagli segreti. Per registrare un'applicazione, vedere registrazione di un'applicazione con Microsoft Entra ID.

  3. Cliccare su Salva.

  4. Dal menu Visualizza, cliccare su Update Manager.

M365 Direct Delivery è ora attivato per il tuo dominio.

Impostazioni di Recapito diretto in M365

Dopo aver attivato M365 Direct Delivery, è possibile eseguire un test rapido per verificare che l'installazione sia stata eseguita correttamente.

Per eseguire una query, procedere come segue:

  1. Fare clic sul pulsante Play (Riproduci) accanto al dominio con M365 Direct Delivery attivato.

    Pulsante test di erogazione diretta.

  2. Nella **** pagina di prova Esegui una consegna diretta rapida, immettere l'indirizzo e-mail del destinatario.

  3. Cliccare su Procedi.

    Viene visualizzata una pagina per confermare se il test ha esito positivo o meno.

  4. Cliccare su Chiudi.