Vai al contenuto

Impostazioni delle porte

La pagina Impostazioni delle porte consente di configurare le singole porte dello switch e di visualizzare le informazioni relative a ciascuna porta.

Le informazioni e opzioni di configurazione sono descritte nella tabella che segue.

Opzione Descrizione
Porta Mostra il numero della porta.
Etichetta Mostra l'etichetta, se presente, che è stata assegnata alla porta.
Controllo del flusso Mostra lo stato attuale di controllo del flusso della porta. Lo stato può essere:
  • Attivato: il Controllo del flusso è attivo
  • Disattivato: il Controllo del flusso è disattivato
  • Non impostato: lo stato di Controllo del flusso non è stato configurato
Speed/Duplex Mostra la velocità attuale e l'impostazione duplex della porta. L'impostazione può essere:
  • Auto: le impostazioni di velocità e duplex vengono automaticamente negoziate tra le porte connesse
  • 10M / Half duplex: dieci megabit, half-duplex.
  • 10M / Full duplex: dieci megabit, full-duplex
  • 100 M/Half duplex: cento megabit, half-duplex
  • 100M / Full duplex: cento megabit, full-duplex
  • 1G / Full duplex: un Gigabit, full-duplex.
  • Disattivato: La porta è disattivata
  • Non impostata: la porta non è stata configurata.
VLAN senza tag Mostra la VLAN senza tag assegnata alla porta. È possibile assegnare a una singola porta una sola VLAN senza tag.
VLAN con tag Mostra le VLAN con tag assegnate alla porta. A una singola porta possono essere assegnate più VLAN con tag.
Origine configurazione Mostra come è stata configurata la porta. Una porta può essere configurata manualmente oppure utilizzando un modello di sito.

È possibile combinare più link Ethernet o SFP in un unico link logico tra due dispositivi di rete, per garantire maggiore velocità effettiva e disponibilità elevata. Si possono anche configurare diverse velocità di porta per le porte LAG. Queste porte LAG possono essere utilizzate per creare configurazioni VLAN a livello di sito o switch.

Per configurare le porte LAG, procedere come segue:

  1. Cliccare su Impostazioni delle porte.

    Cliccare su Impostazioni delle porte

  2. Scorrere verso il basso fino alla sezione Porte LAG e cliccare su una porta che si desidera configurare come porta LAG.

    Sezione Porte LAG

  3. Nella finestra Gestisci LAG, selezionare LACP come tipo.

    Finestra Gestisci LAG, selezione del tipo

  4. Dal menu a discesa Porte, selezionare le porte da aggiungere al gruppo di LAG.

    Finestra Gestisci LAG, aggiunta di porte

  5. Cliccare su Salva.

    Cliccare su Salva

  6. Se necessario, assegnare etichette alle porte.

    Assegnazione di etichette alle porte

  7. Dal menu a discesa, selezionare Abilita per ogni porta aggiunta al gruppo di LAG.

    Selezionare Abilita

  8. Dal menu a discesa, selezionare la velocità di ciascuna porta. Se necessario, è possibile selezionare una velocità diversa per ogni porta.

    Selezione della velocità della porta

  9. Scorrere di nuovo verso l’alto e cliccare su Aggiorna per inviare le nuove impostazioni allo switch.

    Aggiornamento delle impostazioni