Vai al contenuto

Gestione dei siti

Configurazione dei modelli di sito da applicare agli switch distribuiti nella stessa posizione.

La pagina di gestione dei siti offre una panoramica degli switch implementati con un modello di sito specifico e consente di apportare modifiche alla configurazione del sito. Per gestire un sito, cliccare sul nome del modello di sito in Panoramica switch.

La sezione di riepilogo mostra le seguenti informazioni sugli switch:

  • Il numero di switch implementati con quel modello di sito.
  • Il numero di switch in attesa di sincronizzazione con Sophos Central.
  • Il numero di switch che non sono risusciti a sincronizzarsi con Sophos Central.

Riepilogo della gestione degli switch.

Accanto alla sezione di riepilogo viene fornita una panoramica della configurazione delle porte per il sito. Questa immagine mostra uno switch a 52 porte. Per gli switch con meno porte, saranno state implementate solo le impostazioni che riflettono le porte presenti.

Panoramica delle porte nella gestione del sito

È possibile configurare le seguenti impostazioni per il modello di sito:

  • Dettagli del sito.
  • VLAN.
  • Impostazioni delle porte.

È anche possibile visualizzare la coda delle attività per gli switch assegnati al sito.

Dettagli del sito

Le azioni possibili sono le seguenti:

  • Configurare un nome per il sito.
  • Aggiungere la posizione del sito.
  • Aggiungere una descrizione del sito.
  • Salvare le impostazioni del sito.
  • Eliminare il sito.

Dettagli del sito

VLAN

Nella pagina VLAN si possono aggiungere, eliminare e modificare le VLAN assegnate agli switch implementati con quel modello di sito.

Per aggiungere una VLAN, procedere come segue:

  1. Cliccare su Aggiungi VLAN.
  2. Nella finestra di dialogo Aggiungi VLAN, immettere le informazioni della VLAN e cliccare su Salva. Devono essere immesse le informazioni indicate nella tabella che segue.

Impostazioni delle porte

Opzione Descrizione
Nome immettere un nome per la VLAN.
ID VLAN immettere l'ID VLAN. Deve essere un numero compreso tra 2 e 4094.
Colore selezionare un colore da visualizzare nella console di amministrazione per la VLAN. Questa è solo una guida visiva e non ha alcun impatto sulla funzionalità della VLAN.
Descrizione immettere una descrizione per la VLAN.
Porte senza tag Dal menu a discesa, selezionare le porte senza tag. Queste porte autorizzeranno il traffico ad attraversare solo la singola VLAN.
Porte con tag dal menu a discesa, selezionare le porte che avranno tag. Queste porte sono porte trunk che consentono al traffico proveniente da più VLAN di passare attraverso una singola porta.

Avviso

Tutte le porte senza tag utilizzano l'ID VLAN predefinito. Per consentire il traffico da altre VLAN, è necessario utilizzare porte con tag.

Finestra Aggiungi VLAN.

Impostazioni delle porte

Avviso

Se si utilizza LAG su switch a cui è applicato il modello di sito, non bisogna apportare modifiche alla configurazione delle porte LAG. Per maggiori informazioni, consultare l'articolo 4518 della knowledge base.

È possibile configurare porte dello switch individuali. È inoltre possibile verificare le informazioni relative a ciascuna porta.

Le informazioni e opzioni di configurazione sono descritte nella tabella che segue.

Coda delle attività

Opzione Descrizione
Porta Mostra il numero della porta.
Etichetta Mostra l'etichetta, se presente, che è stata assegnata alla porta.
Controllo del flusso Mostra lo stato attuale di controllo del flusso della porta. Lo stato può essere:
  • Attivato: il Controllo del flusso è attivo
  • Disattivato: il Controllo del flusso è disattivato
  • Non impostato: lo stato di Controllo del flusso non è stato configurato.
Speed/Duplex Mostra la velocità attuale e l'impostazione duplex della porta.
  • Auto: le impostazioni di velocità e duplex vengono automaticamente negoziate tra le porte connesse
  • 10M / Half duplex: dieci megabit, half-duplex.
  • 10m / Full duplex: dieci megabit, full-duplex
  • 100 M/Half duplex: cento megabit, half-duplex
  • 100M / Full duplex: cento megabit, full-duplex
  • 1G / Full duplex: un Gigabit, full-duplex.
  • Disattivato: La porta è disattivata
  • Non impostata: la porta non è stata configurata.
VLAN senza tag Mostra la VLAN senza tag assegnata alla porta. A una singola porta può essere assegnata solo una VLAN senza tag.
VLAN con tag Mostra le VLAN con tag assegnate alla porta. A una singola porta possono essere assegnate più VLAN con tag.
Origine configurazione Mostra come è stata configurata la porta. Una porta può essere configurata con un modello di sito oppure manualmente.

Coda delle attività

La coda delle attività mostra una panoramica delle azioni eseguite sugli switch implementati con quel modello di sito e del rispettivo stato. È anche possibile sincronizzare le impostazioni tra Sophos Central e lo switch.

Coda delle attività.

Avviso

Se si utilizza LAG su una delle porte dello switch, non bisogna utilizzare Sincronizza. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo 4518 della knowledge base.

La tabella della coda delle attività mostra le seguenti informazioni.

Informazione Descrizione
Stato Mostra l'attuale stato dell'attività. Lo stato può essere:
  • Registrazione: in attesa di connessione
  • Connesso: Connesso
  • registrato: Registrato
  • Non registrato: Si è verificato il timeout della registrazione.
  • Disconnesso: disconnesso da un periodo di tempo pari a X
  • Sincronizzato: sincronizzato.
  • In attesa: un'attività è in attesa di essere completata. Cliccare su Ignora per ignorare un'attività in attesa
  • In attesa: Attività in sospeso
  • Sincronizzazione: Sincronizzazione
  • Non sincronizzato: Errore che richiede attenzione
  • Sospeso: il firmware è obsoleto e deve essere aggiornato.
Switch Mostra il numero di serie dello switch per cui viene creata l'attività.
Sito Mostra il sito dello switch.
Entità Mostra il modulo dello switch a cui è correlata l'attività. Ad esempio: sincronizzazione, firmware e supporto remoto.
Azione L'azione che viene eseguita dall'attività. Ad esempio, l'attivazione o la disattivazione degli aggiornamenti del firmware o del supporto remoto.
Creazione Mostra la data e l'ora di creazione dell'attività.
Torna su