Vai al contenuto

Integrazioni per più sottoambienti

Leggere questa sezione se si hanno più sottoambienti e si utilizza Sophos Central Enterprise.

Le integrazioni, dette anche “connettori”, consentono a Sophos di raccogliere dati da prodotti di terze parti e di utilizzarli nelle indagini sulle minacce.

Se si hanno più sottoambienti e si utilizza Sophos Central Enterprise, occorre utilizzare un unico sottoambiente per tutte le integrazioni di terze parti.

Perché utilizzare un sottoambiente dedicato?

Se si utilizza un singolo sottoambiente dedicato, tutte le integrazioni invieranno i dati allo stesso posto. Questo ci permette di mettere in correlazione i rilevamenti provenienti da origine diverse, consolidandoli in un’unica indagine, per offrire risultati migliori.

Poiché ogni integrazione viene configurata una sola volta per un singolo sottoambiente, questo evita anche l’invio di dati duplicati al Sophos Data Lake. Inoltre, impedisce agli amministratori di vedere dati a cui di solito non hanno accesso.

Cosa succede se si ha la stessa integrazione per più sottoambienti?

Se si configura la stessa integrazione per più sottoambienti, i rilevamenti raccolti verranno inviati più volte al Sophos Data Lake. Questo significa che si creeranno analisi duplicate in ogni sottoambiente.

Inoltre, gli amministratori di ciascun sottoambiente potrebbero visualizzare avvisi associati a utenti e dispositivi che il loro ruolo di solito non consente di vedere.

Per risolvere questi problemi, eliminare l’integrazione da tutti i sottoambienti tranne uno.