Vai al contenuto
Ultimo aggiornamento: 2022-04-11

Mapping dei clienti Sophos Central Partner ai clienti Autotask

Seguire queste istruzioni per mappare i clienti.

Occorre specificare la corrispondenza tra clienti e contratti Autotask con i clienti Sophos Central Partner.

  1. In Sophos Central Partner, nella pagina Integrazione PSA, accanto al logo di Autotask, cliccare su Gestisci impostazioni. La pagina Integrazione PSA mostrerà ora i dettagli delle impostazioni di Autotask e l'elenco dei clienti. La colonna Cliente Sophos Central elenca il nome di ciascun cliente in Sophos Central Partner. Le colonne Nome cliente Autotask e Contratto sono vuote, per consentire di mappare ciascun nome cliente Sophos Central Partner al corrispondente nome cliente e contratto Autotask.

  2. Per ogni cliente che si desidera sincronizzare con Autotask, immettere il rispettivo nome cliente e contratto Autotask nelle colonne Nome cliente Autotask e Contratto. Sophos Central Partner mostra automaticamente i nomi cliente Autotask mentre si digita e l'elenco dei contratti viene filtrato in base al nome cliente. Nella colonna Sincronizza con PSA, attivare la sincronizzazione.

    Nota

    Tutti i contratti univoci non annullati verranno sincronizzati. Inclusi i contratti scaduti.

    Avviso

    Sophos prevede come requisito che i nomi dei contratti siano univoci per un Partner. Questo significa che tutti i nomi dei contratti devono essere univoci tra tutti i clienti.

    In caso di problemi con i nomi dei contratti, consultare la sezione Risoluzione dei problemi.

  3. Cliccare su Salva. I mapping vengono salvati in Sophos Central Partner e un messaggio di conferma viene visualizzato per qualche istante.

Nota

Se in futuro si dovessero modificare le credenziali di Autotask API User in Autotask, cliccare su Visualizza dettagli in alto a sinistra nella pagina per aggiornarle in Sophos Central Partner, affinché siano identiche.

Torna su