Vai al contenuto
Ultimo aggiornamento: 2022-04-11

Modelli Firewall

È possibile creare modelli firewall costituiti da impostazioni e regole firewall. È possibile applicare questi modelli ai gruppi dei propri clienti.

I modelli firewall consentono di:

  • Applicare le stesse impostazioni a tutti i firewall dei clienti appartenenti a un gruppo.

  • Impedire ai clienti di modificare le impostazioni per i gruppi gestiti. I clienti possono creare gruppi nidificati e sovrascrivere impostazioni specifiche nei gruppi gestiti.

  • Aggiornare i modelli e inviare le modifiche ai clienti tramite push.

Per creare un modello firewall, procedere come segue:

  1. Accedere a Sophos Central Partner.

  2. Cliccare su Impostazioni e criteri e successivamente su Modelli Firewall.

    Pagina Impostazioni e criteri

  3. Cliccare su Aggiungi un modello, aggiungere un nome e una descrizione per il modello e successivamente cliccare su Salva.

    Aggiungi un modello

  4. Cliccare su Modifica clienti.

    Modifica clienti

  5. Esaminare i clienti del modello. Aggiungere eventuali clienti mancanti o rimuovere dei clienti, se necessario.

    Gestire i clienti associati al modello

  6. Cliccare su Gestisci criterio per configurare le impostazioni e le regole del modello.

    Gestisci criterio

    Vengono visualizzate le opzioni di configurazione del firewall gestite da Sophos Central Admin.

    Le opzioni di configurazione del firewall gestite da Sophos Central Admin

Eventuali modifiche apportate alle impostazioni e alle regole vengono trasferite sul firewall del cliente. Il firewall si trova in un gruppo che indica che è gestito da un partner in Sophos Central Admin. Il gruppo ha un nome composto da due parti. Un'etichetta Gruppo gestito da partner e il nome del modello di Sophos Central Partner.

Gruppo gestito da partner

I firewall in ciascun gruppo gestito da un partner ereditano automaticamente tutte le impostazioni e le regole create utilizzando Gestisci criterio per il modello applicabile in Sophos Central Partner.

Torna su