Configurazione della disinfezione in accesso

Importante: Se nel computer viene utilizzata una console di gestione per amministrare Sophos Endpoint Security and Control, questa potrebbe ignorare le modifiche qui apportate.
Per configurare la disinfezione in accesso:
  1. Cliccare su Pagina inizialeAntivirus e HIPSConfigura antivirus e HIPSConfiguraScansione in accesso.
  2. Cliccare sulla scheda Disinfezione.
  3. Per disinfettare automaticamente gli oggetti infetti, in Virus/spyware, selezionare la casella di spunta Disinfetta automaticamente gli oggetti contenenti virus o spyware.
    Nota: Se si seleziona tale opzione, la disinfezione di virus/spyware darà inizio a una scansione completa del sistema, che cercherà di rimuovere dal computer tutti i virus. Ciò potrebbe richiedere molto tempo.
  4. In Viruses/spyware, selezionare l'azione che Sophos Anti-Virus dovrà intraprendere contro gli oggetti infetti, nel caso la disinfezione automatica sia stata disabilitata o non riesca:
    Opzione Descrizione
    Nega solo l'accesso Sophos Anti-Virus chiede quale azione intraprendere prima di continuare.

    Si tratta di un'impostazione predefinita.

    Cancella

    Nega l'accesso e sposta in

    Utilizzare queste impostazioni soltanto su consiglio del supporto tecnico di Sophos.

    Utilizzare altrimenti il Quarantine Manager (gestore quarantena) per disinfettare il computer dai virus e spyware rilevati da Sophos Anti-Virus. Consultare la sezione Gestione di virus e spyware in quarantena.

  5. In File sospetti, selezionare l'azione che Sophos Anti-Virus intraprenderà ogni qual volta rilevi file contenenti codici utilizzati comunemente da malware:
    Opzione Descrizione
    Nega l'accesso Sophos Anti-Virus chiede quale azione intraprendere prima di continuare.

    Si tratta di un'impostazione predefinita.

    Cancella

    Nega l'accesso e sposta in

    Utilizzare queste impostazioni soltanto su consiglio del supporto tecnico di Sophos.

    Utilizzare invece il Quarantine Manager per disinfettare il computer dai file sospetti rilevati da Sophos Anti-Virus. Consultare la sezione Gestione di file sospetti in quarantena