Ordine di applicazione delle regole

Per le connessioni che utilizzano raw socket, vengono verificate solo le regole globali.

Per connessioni che non utilizzano raw socket, vengono verificate svariate regole, a seconda che la connessione sia verso un indirizzo di rete elencato nella scheda LAN o meno.

Se l'indirizzo di rete è elencato nella scheda LAN, vengono controllate le seguenti regole:

Se l'indirizzo di rete non è elencato nella scheda LAN, altre regole del firewall vengono verificate nel seguente ordine:

  1. Tutto il traffico NetBIOS non consentito tramite la scheda LAN viene sottoposto alle seguenti procedure, a seconda delle impostazioni della casella di spunta Blocca condivisione file e stampanti per altre reti:
    • Se la casella è spuntata, il traffico è bloccato.
    • Se la casella non è spuntata, il traffico viene sottoposto alle restanti regole.
  2. Le regole globali ad alta priorità vengono verificate nell'ordine in cui sono elencate.
  3. Se alla connessione non sono ancora state applicate regole,vengono verificate le regole dell'applicazione.
  4. Se la connessione non è stata ancora presa in considerazione, vengono verificate le normali regole di priorità globali, secondo l'ordine in cui sono elencate.
  5. Se non è stata rilevata alcuna regola per la gestione della connessione:
    • Nella modalità Consenti per impostazione predefinita il traffico viene consentito (se si tratta di traffico in uscita).
    • Nella modalità Blocca per impostazione predefinita, viene bloccato il traffico.
    • Nella modalità Interattiva, l'utente deve decidere. Questa modalità non è disponibile su Windows 8 e versioni successive.
    Nota: Se la modalità di funzionamento non è stata modificata, il firewall sarà in modalità Blocca per impostazione predefinita.