Autorizzazione dell'avvio di processi nascosti

Nota: Questa opzione non è disponibile in Windows 8 e versioni successive, dal momento che l’operazione viene gestita automaticamente dalla tecnologia HIPS di Sophos Anti-Virus.

Un applicazione a volte ne avvia un'altra che svolga delle operazioni di accesso alla rete per lei.

Applicazioni malevole possono utilizzare questa tecnica per aggirare i firewall; possono infatti lanciare un'applicazione ritenuta affidabile per accedere alla rete invece che tentare da sole.

Il firewall invia un allarme alla console di gestione, se se ne sta utilizzando una, la prima volta che viene rilevato un processo nascosto.

Per consentire l'avvio di processi nascosti:

  1. Nella Pagina iniziale, sotto Firewall, cliccare su Configurazione firewall.
    Per informazioni sulla Pagina iniziale, consultare la sezione Pagina iniziale.
  2. Sotto Configurazioni, cliccare su Configura di fianco al percorso che si desidera configurare.
  3. Cliccare sulla scheda Processi.
  4. Nell'area in alto, cliccare sul pulsante Aggiungi.
  5. Trovare l'applicazione e cliccarvi due volte.
Se si utilizza la modalità interattiva, il firewall può visualizzare una finestra di apprendimento ogni qual volta rilevi una nuova applicazione di questo genere.