Configurazione dell'account di Exchange (Profilo del dispositivo Android)

La configurazione dell’Account Exchange consente di impostare una connessione a un server di posta Microsoft Exchange Server.

Impostazione/campo

Descrizione

Nome account

Il nome dell'account.

Server di Exchange

L'indirizzo del server Exchange.
Nota: Se si utilizza SMC EAS proxy, inserire l'URL del server proxy di SMC.

Dominio

Il dominio dell’account.

Utente

L’utente dell’account.

Se viene inserita la variabile %_USERNAME_%, il server la sostituirà con il nome effettivo dell’utente.

Indirizzo e-mail

L’indirizzo e-mail dell’account.

Se viene inserita la variabile %_EMAILADDRESS_%, il server la sostituirà con l’indirizzo e-mail effettivo.

Mittente

Il nome del mittente per l’account.

Se viene inserita la variabile %_EMAILADDRESS_%, il server la sostituirà con l’indirizzo e-mail effettivo.

Password

La password dell’account.

Se si lascia questo campo vuoto, gli utenti dovranno inserire la password nei propri dispositivi.

Periodo di sincronizzazione

Il periodo di tempo durante il quale verranno sincronizzate le e-mail.

Solamente le e-mail che rientrano nel periodo di tempo specificato verranno sincronizzate nel dispositivo gestito.

Intervallo di sincronizzazione

L’intervallo di tempo tra i processi di sincronizzazione delle e-mail.

SSL/TLS

La connessione al server di Exchange è protetta tramite SSL o TLS (a seconda della compatibilità del server).

Si consiglia di selezionare questa casella.

Account predefinito

L’account verrà usato come account e-mail predefinito.

Consenti tutti i certificati

Autorizza tutti i certificati nei processi di trasferimento dal server e-mail.

Certificato client

Il certificato client per la connessione al server di Exchange.

Consenti inoltro e-mail

Consenti inoltro e-mail.

Consenti utilizzo di formato HTML

Consente l'utilizzo del formato HTML nelle e-mail.

Dimensioni massime degli allegati in MB

Le dimensioni massime di un singolo messaggio e-mail (1, 3, 5, 10, Illimitato).

Tipi di contenuto della sincronizzazione

I tipi di contenuto da sincronizzare.

Nota: Per i dispositivi Sony con Enterprise API versione 6.x o precedente, è importante che le informazioni dell’account di Exchange corrispondano a quelle dell’utente assegnato al dispositivo.

Su questi dispositivi il client di SMC non può inviare l’ID di ActiveSync al server di SMC. Quando un dispositivo contatta per la prima volta il proxy di EAS di SMC, l’ID di ActiveSync inviato dal client di posta non è conosciuto a Sophos Mobile. Per verificare i dettagli dell’account, il proxy di EAS di SMC cerca un dispositivo con un ID di ActiveSync non conosciuto, e un utente assegnato che abbia informazioni corrispondenti a quelle fornite dal client di posta. Se viene individuato tale dispositivo, l’ID di ActiveSync viene assegnato a quel dispositivo, e la richiesta e-mail viene inoltrata al server di Exchange. Altrimenti la richiesta viene respinta.

Per informazioni dettagliate, consultare l'articolo 121360 della knowledge base del supporto Sophos.