Copia di un certificato APNs su un altro cliente

È possibile copiare un certificato per l’Apple Push Notification service (APNs) e incollarlo su un altro cliente nella stessa installazione, oppure in un’installazione diversa, di Sophos Mobile.

Importante: Se nel percorso di destinazione esiste già un certificato APNs, è importante che la proprietà Argomento del certificato da copiare sia identica all’Argomento del certificato già esistente. Se si dovesse copiare il certificato sbagliato, potrebbe essere necessario effettuare nuovamente la registrazione di tutti i dispositivi iOS e macOS del cliente.

Scaricare il certificato dal percorso di origine:

  1. Accedere a Sophos Mobile Admin utilizzando un account amministratore del cliente il cui certificato APNs si desidera copiare.
  2. Nella barra laterale dei menù, sotto IMPOSTAZIONI, cliccare su Impostazione > Impostazione del sistema e successivamente sulla scheda APNs.
  3. Annotare il valore dell’Argomento, visualizzato nei dettagli del certificato.
  4. Cliccare su Scaricare il certificato come file PKCS #12.
  5. Nella finestra di dialogo di conferma viene visualizzata la password per il file del certificato. Annotare la password, e cliccare su Scarica.
    Questa operazione salverà il file del certificato apns_cert.p12 sul computer locale.

Caricare il certificato sul percorso di destinazione:

  1. Accedere a Sophos Mobile Admin utilizzando un account amministratore del cliente per il quale si desidera caricare il certificato copiato.
  2. Nella barra laterale dei menù, sotto IMPOSTAZIONI, cliccare su Impostazione > Impostazione del sistema e successivamente sulla scheda APNs.
  3. Se dovesse già essere presente un certificato APNs, verificare che il valore dell’Argomento sia identico al valore di quello del certificato che si sta per copiare.
  4. Nel passaggio Upload di un Certificato APNs, cliccare su Carica certificato e cercare il file apns_cert.p12 precedentemente scaricato.
  5. Inserire la password e cliccare su Applica.
  6. Cliccare su Salva.