Sincronizzazione dei keyring aziendali

Prerequisiti:
  • Bisogna utilizzare Sophos SafeGuard Enterprise 8.0.
  • Occorre che sia stata effettuata la configurazione della gestione esterna degli utenti per il portale self-service, utilizzando lo stesso database di utenti di Active Directory configurato in SafeGuard Enterprise.
  • Sophos Secure Workspace deve essere gestita da Sophos Mobile. Si richiede una licenza Mobile Advanced.
  • Sophos Mobile Security deve essere in grado di comunicare con il server di SafeGuard Enterprise su HTTPS.

Per abilitare la sincronizzazione dei keyring aziendali, occorre procedere come segue per impostare una connessione tra Sophos Mobile e Sophos SafeGuard Enterprise:

  1. Nella barra laterale del menù, sotto IMPOSTAZIONI, cliccare su Impostazione > Impostazione del sistema, e successivamente cliccare sulla scheda SGN.
  2. Cliccare sul link Certificato per scaricare il certificato del server di Sophos Mobile.
  3. Aprire SafeGuard Management Center e selezionare Tools > Configuration Package Tool.
  4. Nella scheda Servers, cliccare su Add, cercare il file del certificato e cliccare su OK. Il valore del campo Server name non deve essere modificato.
  5. Opzionale: Selezionare Recovery via mobile per abilitare la sincronizzazione delle chiavi di ripristino di BitLocker e FileVault con l’app Sophos Secure Workspace.
  6. Nella scheda Managed client packages, configurare le seguenti impostazioni:
    • Nel campo Configuration Package Name, selezionare Managed Client (Default).
    • Nel campo Primary Server, selezionare il proprio server di SGN.
    • Nel campo Transport Encryption, selezionare SSL.
  7. Cliccare su Create Configuration Package.
  8. Nella scheda SGN di Sophos Mobile Admin, cliccare su Carica file per caricare su Sophos Mobile il pacchetto di configurazione creato nel SafeGuard Management Center.
  9. Cliccare su Salva per salvare le impostazioni di integrazione con SafeGuard.