Vai al contenuto

Utilizzo di Sophos Intercept X for Mobile con software EMM di terze parti

È possibile gestire Sophos Intercept X for Mobile su dispositivi registrati a una soluzione EMM di terze parti.

In Sophos Mobile viene generato un codice di connessione che contiene i dettagli di registrazione.

Nel prodotto di Enterprise Mobility Management (EMM) di terze parti, immettere questo codice di connessione e altre opzioni nella configurazione gestita di Sophos Intercept X for Mobile. Quando il programma dell'EMM installa l'app, effettuerà automaticamente la registrazione a Sophos Mobile.

Requisito

Per Android, il dispositivo deve essere registrato in modalità Android Enterprise.

  1. Nella barra laterale dei menu, sotto IMPOSTAZIONI, selezionare Impostazione > Impostazione Sophos e successivamente la scheda EMM di terzi.
  2. Selezionare Genera codice di connessione.

    Il codice contiene le informazioni richieste da Sophos Intercept X for Mobile per effettuare la registrazione a Sophos Mobile.

  3. Configura le seguenti impostazioni:

    • Proprietario: Selezionare se i dispositivi sono di proprietà dell'organizzazione (Aziendale) oppure no (Personale).
    • Gruppo di dispositivi: Il gruppo di dispositivi Sophos Mobile a cui sono assegnati i dispositivi.
    • Criterio di Mobile Threat Defense (Android) (opzionale): Il criterio di Sophos Mobile per Sophos Intercept X for Mobile nei dispositivi Android.
    • Criterio di Mobile Threat Defense (iOS) (opzionale): Il criterio di Sophos Mobile per Sophos Intercept X for Mobile negli iPhone e negli iPad.
  4. Cliccare su Salva.

  5. Selezionare Copia accanto a Codice di connessione per copiare il valore negli Appunti.

    Il codice di connessione serve a configurare l'EMM.

  6. Aggiungere Sophos Intercept X for Mobile all'EMM.

  7. Nell'EMM, modificare la configurazione gestita dell'app.

    • Per l'app Android, vengono fornite le impostazioni e occorre immettere i valori.
    • Per l'app iOS, è necessario immettere il nome, il tipo (stringa o booleana) e il valore di ogni impostazione.

    Per maggiori informazioni su come modificare la configurazione gestita, consultare la documentazione del prodotto EMM di terze parti.

    Consiglio

    Se supportati dalla soluzione EMM, si consiglia di utilizzare segnaposti per specificare dispositivo e proprietà utente.

  8. Opzionale: Creare un profilo di configurazione per il filtro web e distribuirlo su iPhone e iPad.

    Su iPhone e iPad, Sophos Intercept X for Mobile utilizza un profilo di configurazione per offrire un filtro web. Se il profilo non viene distribuito tramite l'EMM, gli utenti dovranno installarlo quando Sophos Intercept X for Mobile effettua la registrazione a Sophos Mobile.

    Per informazioni dettagliate, vedere Automazione dell'installazione del profilo di configurazione iOS.

  9. Installare Sophos Intercept X for Mobile tramite l'EMM.

La prima volta che un dispositivo viene avviato dopo l'installazione, Sophos Intercept X for Mobile effettua la registrazione a Sophos Mobile. L’app potrà essere gestita dalla pagina Dispositivi in Sophos Mobile Admin.

All'occorrenza, è possibile revocare il codice di connessione per impedire la registrazione di altre app in futuro.

Impostazioni per l'app Sophos Intercept X for Mobile per Android

Impostazione Descrizione
E-mail Opzionale: l’indirizzo e-mail dell’utente che si desidera assegnare al dispositivo in Sophos Mobile.

Se non esiste un utente con quell'indirizzo e-mail, verrà creato da Sophos Mobile.

Codice di connessione Il codice di connessione copiato da Sophos Mobile.
ID dispositivo L'identificatore univoco del dispositivo utilizzato dall'EMM.
Nome dispositivo Opzionale: il nome del dispositivo.

Sophos Mobile utilizzerà questo nome quando aggiunge il dispositivo.

EULA disattivato Opzionale: Il Contratto di licenza con l'utente finale (EULA) non viene visualizzato all'avvio dell'app.
Connetti a Intune Opzionale: L'app avvia automaticamente la procedura guidata di connessione di Intune.

Impostazioni per l'app Sophos Intercept X for Mobile per iOS

Impostazione Descrizione
email (Stringa) Opzionale: l’indirizzo e-mail dell’utente che si desidera assegnare al dispositivo in Sophos Mobile.

Se non esiste un utente con quell'indirizzo e-mail, verrà creato da Sophos Mobile.

smcData (Stringa) Il codice di connessione copiato da Sophos Mobile.
deviceId (Stringa) L'identificatore univoco del dispositivo utilizzato dall'EMM.
deviceName (Stringa) Opzionale: il nome del dispositivo.

Sophos Mobile utilizzerà questo nome quando aggiunge il dispositivo.

macAddress (Stringa) Opzionale: L'indirizzo MAC del dispositivo. Questo valore viene utilizzato per identificare il dispositivo quando si connette a un access point Sophos Wi‑Fi.

Obbligatorio per la Synchronized Security.

eulaDisabled (Booleana) Opzionale: Il Contratto di licenza con l'utente finale (EULA) non viene visualizzato all'avvio dell'app.
startIntuneConnection (Booleana) Opzionale: L'app avvia automaticamente la procedura guidata di connessione di Intune.
Torna su