Vai al contenuto
Ultimo aggiornamento: 2022-06-29

Configurazione Autorizzazioni delle app (criterio del profilo di lavoro Android Enterprise)

La configurazione Autorizzazioni delle app consente di impostare la risposta per le richieste di autorizzazione da parte delle app di lavoro.

Restrizione

È possibile configurare solo le autorizzazioni di runtime, che sono un sottoinsieme di autorizzazioni che un'applicazione può richiedere. Gli utenti riceveranno ancora richieste per funzionalità delle app quali l'ottimizzazione della batteria o le opzioni di accessibilità. Questo è un limite di Android.

Restrizione

Su Android 12 e versioni successive non è possibile concedere le seguenti autorizzazioni per conto degli utenti; è tuttavia possibile negarle:

  • Posizione
  • Fotocamera
  • Microfono
  • Sensori del corpo
  • Attività fisica
Impostazione Descrizione
Risposta predefinita per le richieste delle autorizzazioni runtime La risposta predefinita per le autorizzazioni di runtime:
  • Richiesta: Agli utenti viene richiesto di concedere un'autorizzazione.
  • Accetta automaticamente: Tutte le richieste di autorizzazione a livello di runtime verranno automaticamente approvate.
  • Nega automaticamente: Tutte le richieste di autorizzazione a livello di runtime verranno automaticamente negate.

Gli utenti non potranno modificare le autorizzazioni in un secondo momento, se si seleziona Accetta automaticamente o Nega automaticamente.

Autorizzazioni runtime basate sulle app Questa impostazione permette di concedere o negare autorizzazioni di runtime per app specifiche.

Cliccare su Aggiungi per selezionare un'app e successivamente selezionare una delle seguenti opzioni per ciascuna autorizzazione:

  • Selezionabile: gli utenti potranno modificare l'autorizzazione.
  • Garantito: l’autorizzazione è concessa.
  • Negata: l'autorizzazione è negata.
Torna su