Vai al contenuto
Ultimo aggiornamento: 2022-06-29

Upgrade del proxy EAS standalone

Per effettuare l'upgrade del proxy EAS standalone, avviare il programma di installazione del proxy EAS e seguire le istruzioni. Il programma di installazione rileva l'installazione e ne effettua l'upgrade alla versione più recente.

Se si utilizza un cluster di nodi server per il proxy EAS dietro a un servizio di bilanciamento del carico, è possibile effettuare l'upgrade di questi nodi in maniera individuale e in qualsiasi sequenza.

Consiglio

Per garantire che gli utenti possano accedere alla posta elettronica durante l'upgrade, evitare di arrestare contemporaneamente tutti i nodi server per il proxy EAS.

Torna su