Vai al contenuto

Aggiornamento delle app Sophos Mobile

Le app Sophos Mobile devono essere aggiornate su tutti i dispositivi prima di poter effettuare la migrazione dei dispositivi a Sophos Central.

Le applicazioni Sophos Mobile sui dispositivi Android, iPhone e iPad sono:

  • Sophos Mobile Control
  • Sophos Intercept X for Mobile
  • Sophos Secure Workspace
  • Sophos Secure Email

L'app (o estensione) Sophos Mobile sui dispositivi Chrome è Sophos Chrome Security.

Quando sono presenti dispositivi con app Sophos Mobile obsolete, l'assistente alla migrazione lo comunica all'utente nella pagina Anteprima esportazione sotto Dispositivi. Ci sono notifiche separate in base alla piattaforma dei dispositivi e per Sophos Container.

Notifiche sulle app obsolete

Per aggiornare le app, si consiglia di utilizzare il seguente approccio a fasi:

Chiedere agli utenti di eseguire l'aggiornamento

Per inviare agli utenti un messaggio che richiede l'aggiornamento delle app Sophos Mobile, procedere come segue:

  1. Selezionare Anteprima esportazione nell'assistente alla migrazione e cliccare sul link nella notifica relativa alle applicazioni obsolete.

    Link nella notifica per aprire l'elenco dei dispositivi

    Si apre la pagina Dispositivi, che mostra un elenco dei dispositivi interessati.

  2. Selezionare tutti i dispositivi nell'elenco.

  3. Cliccare su Azioni > Invia messaggio.
  4. Inviare agli utenti un messaggio che chiede di aggiornare le app Sophos Mobile sui loro dispositivi.

    Sugli iPhone e sugli iPad, gli utenti devono aprire Sophos Mobile Control ed effettuarne la sincronizzazione dopo aver aggiornato le app.

Ripetere questa procedura per tutte le notifiche relative alle app obsolete nell'assistente alla migrazione.

È possibile monitorare l'avanzamento nella pagina Anteprima esportazione dell'assistente alla migrazione. L'assistente alla migrazione aggiorna i numeri indicati nelle notifiche ogni volta che un dispositivo si sincronizza con il server di Sophos Mobile.

Aggiornamento delle app da remoto

Se gli utenti non hanno aggiornato le app Sophos Mobile sui propri dispositivi, aggiornarle da remoto. Si consiglia di informare gli utenti prima di svolgere questa azione.

Per aggiornare le app Sophos Mobile da remoto, procedere come segue:

  1. Se è già stato fatto, caricare le app Sophos Mobile sul proprio server di Sophos Mobile, oppure creare link a Google Play (Android) o all'App Store (iOS).

    Vedere Aggiungi app.

  2. Selezionare Anteprima esportazione nell'assistente alla migrazione e cliccare sul link nella notifica per aprire l'elenco dei dispositivi interessati.

  3. Selezionare tutti i dispositivi nell'elenco.
  4. Cliccare su Azioni > Installa app.
  5. Completare i passaggi nell'assistente Installa app per aggiornare l'app.
  6. Nell'elenco dei dispositivi, cliccare nuovamente su Azioni > Installa app per aggiornare tutte le app Sophos Mobile.

Ripetere questa procedura per tutte le notifiche relative alle app obsolete nell'assistente alla migrazione.

Eliminazione dei dispositivi inattivi

Potrebbero esserci dispositivi che non si sincronizzano con il server di Sophos Mobile, perché ad esempio non sono più utilizzati e sono stati disattivati in modo permanente.

Se non è possibile contattare gli utenti e chiedere loro di aggiornare le app o di annullare la registrazione dei dispositivi, occorre eliminare i dispositivi da prima di poter eseguire la migrazione. Se richiesto, è possibile effettuare la registrazione dei dispositivi a Sophos Central dopo la migrazione.

Per eliminare i dispositivi inattivi, procedere come segue:

  1. Selezionare Anteprima esportazione nell'assistente alla migrazione e cliccare sul link nella notifica per aprire l'elenco dei dispositivi interessati.
  2. Selezionare tutti i dispositivi nell'elenco.
  3. Cliccare su Azioni > Elimina.

Ripetere questa procedura per tutte le notifiche relative alle app obsolete nell'assistente alla migrazione.

Torna su