Vai al contenuto
Ultimo aggiornamento: 2022-06-29

Assegnazione dei clienti agli elementi di configurazione

Un cliente può essere assegnato ai seguenti elementi di configurazione del cliente super administrator:

  • Criteri
  • Bundle delle operazioni
  • App e gruppi di app

Quando un cliente viene assegnato a un elemento di configurazione, l’elemento viene trasferito a quel cliente tramite collegamento, ovvero il cliente super administrator originale e la versione del cliente assegnato sono in realtà lo stesso elemento.

Per via di questo collegamento, è necessario rispettare alcune restrizioni:

  • Per modificare la versione del cliente di un pacchetto di criteri o di un bundle delle operazioni, l’amministratore del cliente deve duplicare l’elemento. La versione duplicata non è collegata al super administrator e può essere modificata.
  • La versione di app e gruppi di app del cliente non può essere modificata.
  • Quando un cliente viene assegnato a un’app, il super administrator non può rimuovere l’assegnazione o eliminare l’app finché viene utilizzata in un bundle delle operazioni del cliente.
  • Quando un cliente è assegnato a un bundle delle operazioni, il super administrator non può rimuovere l’assegnazione o eliminare il bundle delle operazioni finché il cliente utilizza il bundle delle operazioni come azione di conformità o pacchetto di registrazione.

Per inviare tramite push un elemento di configurazione a un cliente:

  1. Dalla barra laterale dei menu, aprire l’elemento di configurazione desiderato per la modifica.

    Ad esempio, per assegnare il cliente a un bundle delle operazioni Android, cliccare su Bundle delle operazioni > Android, e successivamente sul bundle delle operazioni appropriato.

  2. Nella pagina Modifica dell’elemento in questione, cliccare su Mostra accanto all’opzione Clienti assegnati.

  3. Selezionare uno o più clienti da assegnare all’elemento di configurazione.

    È anche possibile deselezionare i clienti che sono stati assegnati all’elemento di configurazione in precedenza. Se un cliente viene visualizzato in grigio, l’assegnazione non può essere rimossa perché l’elemento di configurazione è utilizzato da quel cliente.

  4. Nella pagina Modifica, cliccare su Salva per assegnare i clienti selezionati all’elemento di configurazione.

Torna su