Sicurezza delle app

Il dispositivo può essere sottoposto a scansione, per individuare eventuali app o file malevoli.

Sophos Intercept X for Mobile effettua la scansione del dispositivo alla ricerca di malware, segnalando e comunicando la presenza di eventuali app malevole o potenzialmente indesiderate. La funzione di scansione effettua ricerche on-line per confrontare le nuove app con i dati sulle minacce presenti sia nel database in-the-cloud dei SophosLabs che nel motore di rilevamento delle minacce integrato e a funzionalità complete, con l'obiettivo di garantire valori di rilevamento sempre migliori sia in modalità on-line che off-line. I dati dell'antivirus vengono costantemente aggiornati dai SophosLabs, che analizzano le minacce Android 24 ore su 24.

Esecuzione di scansioni

Sophos Intercept X for Mobile sottopone automaticamente a scansione le app in fase di installazione. Inoltre, è possibile configurare scansioni pianificate ed eseguire scansioni manuali.

Per configurare scansioni pianificate:

Nelle impostazioni dell'app, selezionare Scansioni pianificate e successivamente selezionare un intervallo di scansione sotto Intervalli della scansione pianificata. È anche possibile configurare quali parti del dispositivo debbano essere sottoposte a scansione e quali tipi di app debbano essere segnalati.

Per eseguire una scansione manuale:

Nella pagina Sicurezza delle app, selezionare Mostra dettagli scansione e successivamente Avvia.

Visualizzazione dei risultati della scansione

Nella pagina Sicurezza delle app, viene visualizzata una panoramica dei risultati della scansione sotto Problemi di sicurezza delle app.

Per visualizzare i singoli problemi, selezionare Mostra dettagli scansione.

Per visualizzare ulteriori dettagli su un problema, selezionare un'app elencata sotto Minacce e PUA, per aprirne la pagina Dettagli oggetto. In questa pagina è possibile svolgere le seguenti operazioni:
  • Visualizzare com'è stata installata l'app e quali autorizzazioni ha richiesto.
  • Visualizzare una descrizione della minaccia.
  • Aprire nel browser una pagina web con informazioni dettagliate sulla minaccia.
  • Disinstallare l'app.
  • Autorizzare l'app.